Marco Carta prosciolto dall'accusa di furto, non è stato lui a rubare le tshirt - BlogItalia.News

Marco Carta prosciolto dall’accusa di furto, non è stato lui a rubare le tshirt

Finisce bene la storia dell’arresto di Marco Carta per furto è stato solo un errore, non è lui il colpevole

Queste ultime ore sono state davvero molto complicate per il popolare cantante sardo Marco Carta. Difatti quest’ultimo è stato arrestato Venerdì scorso in un importante negozio con l’accusa di aver rubato 6 magliette dal valore complessivo di 1.200 euro. Una notizia che ovviamente ha fatto scoppiare un incredibile putiferio mediatico. E a distanza di ore ecco arrivare il lieto fine per Marco Carta, il quale è stato prosciolto dall’accusa di furto. A rivelarlo è stato poco fa l’avvocato di Marco Carta ai giornalisti, spiegando quanto segue:

“E’ stata chiarita la totale estraneità di Marco Carta. Il giudice non ha convalidato l’arresto e non ha applicato nessuna misura cautelare…Il fatto è attribuibile ad altri soggetti, lui è totalmente estraneo, è stato acclarato dal giudice…”
Insomma pare davvero che il cantante sia stato vittima di un semplice fraintendimento.

Marco Carta non ha rubato. Le prime parole del cantante ai giornalisti

Marco Carta è stato dichiarato estraneo ai fatti inerenti a un furto di 6 magliette in un negozio a Milano. A dichiararlo è stato poco fa il giudice che l’ha processato per direttissima. Una volta fuori dal commissariato Marco Carta ha sfoggiato un incredibile sorriso per la felicità di essere riuscito a chiarire questo malinteso. E ai giornalisti, l’ex vincitore del talent show Amici di Maria De Filippi ha rivelato senza tanti mezzi termini quanto segue:

“Non sono stato io a rubare, per fortuna è andato tutto bene, sono felice di poterlo dire…”
Poche parole che hanno comunque evidenziato quanto adesso sia decisamente più sollevato dal fatto di aver chiarito la sua posizione al giudice su tutta questa incredibile e incresciosa faccenda in cui è finito suo malgrado.

LEGGI ANCHE: Marco Carta, Domenica Live annuncia in esclusiva: la sua omosessualità (VIDEO)

FONTE: https://www.lanostratv.it/2019/06/marco-carta-prosciolto-dallaccusa-di-furto-lui-non-sono-stato-io/
Segnala a Zazoom - Blog Directory