Congresso sulle famiglie, il M5S non sarà presente, lo dichiara Luigi Di Maio: "Violati i diritti delle donne" - BlogItalia.News

Congresso sulle famiglie, il M5S non sarà presente, lo dichiara Luigi Di Maio: “Violati i diritti delle donne”

Il leader del Movimento 5 Stelle dichiara la non presenza del M5S al congresso sulle famiglie

Luigi Di Maio ribadisce con forza il no del Movimento 5 Stelle al “Congresso sulle Famiglie” di Verona. “Ve lo dico: se qualcuno di voi pensa che la donna debba restarsene a casa a farsi dire quello che deve fare, allora il MoVimento 5 stelle non e’ per voi”. Luigi Di Maio marca un’altra distanza dagli alleati leghisti – che a quella kermesse saranno rappresentati da Matteo Salvini e che vedono il ministro Lorenzo Fontana tra i sostenitori – quando, su Facebook, ribadisce che “io a un convegno come quello di Verona, dove si arriva persino a negare il tema della violenza contro le donne, non ci vado. E non ci andra’ nessun parlamentare del Movimento”.
“Noi – prosegue Di Maio – abbiamo un’altra idea di mondo”, rivendica il vicepremier e capo politico M5s che rivolge invece un “grazie, sentito, al ministro Bonafede, per l’introduzione di una serie di misure nel Codice Rosso che puntano a elevare le pene per i reati di violenza sessuale, stalking e maltrattamenti in famiglia. Se tocchi una donna, sconti fino a 12 anni di carcere. Grazie Alfonso, grazie perche’ questo e’ un importante passo di civilta’ in un momento – rimarca Di Maio – in cui il Paese ne ha veramente bisogno. Noi pensiamo che la famiglia sia sacra, ma crediamo anche nelle liberta’, nei valori, nel progresso. E vi diro’: questi valori a me li ha insegnati proprio mia madre!”, conclude Di Maio.

FONTE: http://www.affaritaliani.it/politica/di-maio-verona-m5s-non-ci-sara-negano-diritti-donne-congresso-famiglie.html?refresh_ce
Segnala a Zazoom - Blog Directory