Di Maio messo alle corde dai suoi, cedere a Salvini sulla TAV lo farebbe saltare da capo dei 5 stelle, ecco perché... - BlogItalia.News

Di Maio messo alle corde dai suoi, cedere a Salvini sulla TAV lo farebbe saltare da capo dei 5 stelle, ecco perché…

Per Di Maio non è un grandissimo periodo, la sua leadership è messa in discussione, e nei prossimi giorni potrebbe saltare tutto, la questione gira sempre sulla Tav

Il capo politico del M5s, Luigi Di Maio, sta attraversando il peggior momento della sua breve stagione politica. La cocente sconfitta dei Cinquestelle in Abruzzo e Sardegna ha certificato che il vento ha fatto il suo giro ed ora soffia contro. La luna di miele con gli elettori è roba che appartiene al passato. E sul tappeto ci sono altre mine che potrebbero mandare a picco la sua leadership politica. La più grande e pericolosa ha un nome preciso: TAV. Secondo le indiscrezioni raccolte dal quotidiano La Stampa un eventuale cedimento alla Lega su questo fronte potrebbe far scoppiare la resa dei conti dentro il Movimento: Alessandro Di Battista e Beppe Grillo sarebbero pronti a sfiduciarlo pubblicamente.

Secondo quanto svelato dal quotidiano torinese sia Di Battista che Grillo avrebbero già comunicato le loro intenzioni al Capo politico che sarebbe fortemente tentato di dare il via libera alla TAV, seppure nella versione low cost proposta da Salvini. Dietro la tentazione di Di Maio ci sarebbero motivi puramente pragmatici: il no alla TAV farebbe perdere voti al M5s nelle regioni del Nord. Sarebbe dunque un modo per contenere l’emorragia di consenso.

LEGGI ANCHE: TAV, rivedere il progetto ma si farà lo annuncia Salvini… Di Maio osserva

Il ragionamento che però fanno Di Battista e Grillo è esattamente opposto. Il via libera all’infrastruttura potrebbe essere un colpo mortale perché la cancellazione dell’alta velocità tra Torino e Lione è una delle battaglie storiche ed identitarie del Movimento. Probabilmente la più importante in assoluto.

FONTE: https://notizie.tiscali.it/politica/articoli/Di-Maio-alle-corde-Grillo-e-Di-Battista-pronti-a-sfiduciarlo/

 

Potrebbe interessarti anche:

Segnala a Zazoom - Blog Directory