Forza Cavaliere Berlusconi, la battaglia contro il m5s la vincerai, parola di Feltri - BlogItalia.News
04/02/2013 Roma. La7 trasmissione televisiva L'Aria che tira. Nella foto Vittorio Feltri, Silvio Berlusconi

Forza Cavaliere Berlusconi, la battaglia contro il m5s la vincerai, parola di Feltri

Secondo Vittorio Feltri, Berlusconi ha un arma per contrastare e buttare a terra il M5S, attaccare il reddito di cittadinanza

Finalmente Forza Italia si è data una mossa. Ha capito, pur con deplorevole ritardo, che l’unica maniera per mettere a sedere il M5S è quello di impedirgli la distribuzione urbi et orbi del reddito di cittadinanza. Cosa che si può fare in un solo modo: raccogliere le firme allo scopo di indire un referendum abrogativo dell’ iniqua legge fortemente voluta da Di Maio e soci.

Qualcuno obietta che i sussidi fanno gola alla gente, pertanto difficilmente una iniziativa popolare sarebbe in grado di neutralizzarli. Non è vero per una elementare ragione. I percettori del sostanzioso obolo, stando ai calcoli del governo, sono circa 5 milioni, tutti pronti a sostenere il ministro del Lavoro che non ha mai lavorato. La osservazione non è campata in aria, tuttavia non tiene conto di un fattore decisivo: coloro che non incasseranno un centesimo e che dovranno sganciare il denaro sufficiente a mantenere i fortunelli sono 55 milioni, nessuno dei quali è propenso a riempire di soldi persone incapaci di provvedere a se stesse.

LEGGI ANCHE QUESTO ARTICOLO: Feltri prevede il fallimento di Di Maio chiamato “terroncello” e di Conte il signor nulla

In sostanza, il rapporto tra chi si fa finanziare dallo Stato e chi ne paga le spese, attraverso il fisco, è favorevole alla seconda categoria, i cui componenti, in caso di plebiscito, si esprimeranno di sicuro contro i manutengoli. Il risultato delle urne appare fin d’ora scontato: premierebbe alla grande gli ostili alla dissipazione dei fondi pubblici e penalizzerebbe gli ideatori dell’ assurdo provvedimento.

Ecco perché elogiamo Berlusconi e Tajani che hanno deciso di opporsi al reddito di cittadinanza attraverso una consultazione referendaria. Essi avranno così agevolmente l’opportunità di rientrare nell’agone politico e di tornare protagonisti, cavalcando un argomento vincente. Una sconfitta dei grillini in questo campo, viceversa, segnerebbe per costoro una svolta epocale che li farebbe precipitare nei sondaggi e nelle votazioni.

 

Forse Forza Italia, con la presente sterzata, sarà nuovamente centrale insieme con Fratelli d’ Italia, che hanno sposato subito l’ipotesi di rivolgersi ai compatrioti onde bocciare le velleitarie proposte del M5S.

Coraggio Cavaliere, la battaglia si annuncia feroce ma lei non la perderà.

di Vittorio Feltri

Segnala a Zazoom - Blog Directory