Le accuse di Salvini contro Luigi Di Maio e abbandona la riunione - BlogItalia.News

Le accuse di Salvini contro Luigi Di Maio e abbandona la riunione

Nervi tesi ancora una volta all’interno del Governo, Matteo Salvini attacca e accusa l’alleato Luigi Di Maio

Doveva essere un tranquillo consiglio dei ministri per mettere a punto la correzione di bilancio, per scongiurare la procedura di infrazione. Alla fine il via libera sull’assestamento di bilancio è arrivato. Ma intanto è scoppiato il caso Autostrade. Con Matteo Salvini che abbandona il Consiglio dei ministri prendendosela con Luigi Di Maio: “Mi attacca su Autostrade e poi diserta il consiglio dei ministri”, dice il leader della Lega lasciando Palazzo Chigi. Il ministro dell’Interno è dunque irritato per non essere stato neppure informato dell’assenza del ministro del Lavoro. Questa, almeno, la versione leghista. Di Maio replica: “Nessun attacco e comunque l’assenza era nota da una settimana”. Fonti di Palazzo Chigi confermano: “Il ministro Di Maio aveva comunicato l’assenza il 27 giugno”.

A irritare Salvini è stato soprattutto il caso Autrostrade. Luigi Di Maio, mentre il consiglio dei ministri era in corso, lontano da Palazzo Chigi diceva in diretta Facebook:  “Il silenzio della Lega sulle concessioni dispiace, fa sentire ancora più protetti i Benetton. A me il partito dei Benetton non fa paura, questa volta vincono i cittadini non i Benetton”. E ancora: “A me dispiace che sulla revoca alle concessioni, ma anche sull’immunità penale Salvini dica che si perderanno posti di lavoro. Non si perderanno posti di lavoro, ci si può fidare di me. Noi non possiamo farci ricattare e poi non si perderanno posti di lavoro”.

CLICCA E LEGGI: Salvini massacrato in diretta tv da Lilli Gruber e Massimo Franco (VIDEO)

FONTE: https://www.repubblica.it/politica/2019/07/01/news/salvini_di_maio_cdm_autostrade_governo_autostrade-230081376/
Segnala a Zazoom - Blog Directory