Parigi trema Gilet gialli sotto attacco di lacrimogeni e pallottole di gomma (VIDEO) - BlogItalia.News

Parigi trema Gilet gialli sotto attacco di lacrimogeni e pallottole di gomma (VIDEO)

Francia, scontri per le vie di Parigi tra polizia e i Gilet gialli, si registrano lanci di lacrimogeni e pallottole di gomma

E’ un sabato di alta tensione a Parigi. Nel «quarto atto» della protesta dei gilet gialli, al grido di «Macron démission», i manifestanti venuti da tutta la Francia e dalle periferie, hanno iniziato di buon mattino a riunirsi sugli Champs Elysées, alla Madeleine, alla Bastiglia e in altre zone di Parigi con l’intenzione di tentare di «espugnare» l’Eliseo. Ad «accoglierli» 8 mila agenti in assetto anti sommossa – numero senza precedenti – e una dozzina di blindati schierati dall’Arco di Trionfo alla Concorde, dall’Assemblea nazionale alla Bastiglia, in una città fantasma con parcheggi vuoti, musei e negozi chiusi e vetrine protette da lastre di legno.

LEGGI ARTICOLO: La Francia adesso ha paura, i Gilet Gialli adesso vogliono entrare dentro l’Eliseo

La strategia della polizia è quella di separare i casseur dai gilet gialli e di fare barriera per vietare l’accesso dei manifestanti nelle strade vicine all’Eliseo. In poche ore erano già più di 300 i fermi scattati e oltre 500 le perquisizioni. Sequestrate molotov, spranghe di ferro, sassi ma anche maschere anti gas, caschi e occhiali da moto. Gli agenti hanno confiscato equipaggiamento protettivo anche ai giornalisti: a tre reporter dell’Ap hanno tolto maschere anti gas e occhiali protettivi nonostante avessero il permesso stampa rilasciato dal governo. I poliziotti hanno anche impedito a molti gilet gialli della provincia di prendere il treno per Parigi, dalla Normandia a Tolosa, riferisce l’Ap.

LEGGI ANCHE: Gilet gialli scatenati non si fermano più, Francia in ginocchio (Video), incendi, scontri e feriti

Tensioni sugli Champs-Elysées, dove gli agenti hanno lanciato lacrimogeni e granate stordenti per disperdere la folla che premeva per accedere alle strade adiacenti all’Eliseo. Qui gruppi di manifestanti hanno acceso qualche rogo e hanno fatto assembramenti premendo sulle zone transennate. La polizia ha respinto i dimostranti utilizzando lacrimogeni e flash-ball, pistole che sparano palle di gomma.

 

GUARDA IL VIDEO DEL MANIFESTANTE COLPITO CLICCA QUI

FONTE: https://www.corriere.it/esteri/18_dicembre_08/gilet-gialli-parigi-primi-lacrimogeni-champs-elysees-680c9982-fac6-11e8-9a80-9105c7a1d976.shtml

Potrebbe interessarti anche:

Segnala a Zazoom - Blog Directory