Arresto Arata, Luigi Di Maio avverte la Lega di Salvini e chiede di prendere le distanze - BlogItalia.News

Arresto Arata, Luigi Di Maio avverte la Lega di Salvini e chiede di prendere le distanze

Notizia di oggi l’arresto di Arata, uomo vicino alla Lega di Salvini. Di Maio avverte il Carroccio

L’arresto di Paolo Arata, ex consulente della Lega e coinvolto nell’indagine che riguarda anche l’ex sottosegretario del Carroccio, Armando Siri, scuote nuovamente la politica italiana e il governo. Perché Arata è uomo considerato vicino al mondo del Carroccio. E per questo motivo il Movimento 5 Stelle chiede immediatamente ai suoi alleati di Palazzo Chigi di fare chiarezza. E lo fa attraverso la voce del capo politico e vicepresidente del Consiglio, Luigi Di Maio.

 

Che commenta l’arresto dell’imprenditore Paolo Arata raggiunto telefonicamente dall’Adnkronos. “Rispetto il lavoro della magistratura, non voglio entrare nel merito, certo in questo caso la puzza di bruciato si sentiva da lontano”, attacca il ministro del Lavoro. Di Maio si appella alla politica, con un riferimento non esplicito ma che sembra chiaramente indirizzato alla Lega:

“Ogni volta che c’è un minimo sospetto su qualcosa, in cui emergono legami con la corruzione e la mafia, la politica deve saper subito prendere le distanze”. Arata era infatti consulente per l’energia della Lega e proprio per questo motivo il riferimento a Salvini e ai suoi sembra evidente.

FONTE: https://www.fanpage.it/arresto-arata-luigi-di-maio-avverte-la-lega-la-politica-deve-saper-prendere-le-distanze/
Segnala a Zazoom - Blog Directory