Danilo Toninelli botta e risposta velenosissimo con Malta... "Disumani!" - BlogItalia.News

Danilo Toninelli botta e risposta velenosissimo con Malta… “Disumani!”

Toninelli ha ribadito il no dell’Italia all’apertura dei porti per concedere l’attracco alla Lifeline: “Noi non ci stiamo. E’ l’Europa che deve intervenire per rimediare alla disumanità di Malta, per salvare ora i migranti di Lifeline e in futuro per scongiurare le partenze dei barconi della morte. Anche in sede Ue, sul tema non accetteremo soluzioni pre-confezionate che vanno a scapito dell’Italia. Teniamo alta la guardia”.

Ma da Malta è arrivata la risposta al ministro dei Trasporti: “Fino a quando la #Lifeline è stata nella zona #SAR di Libia e vicino al Italia (Lampedusa) solo silenzio da parte di DaniloToninelli. Poi se n’è ccorto all’improvviso quando la nave ha attraversato la SAR di #Malta. Perchè non sono stati messi in porto subito dal’ #Italia come sta chiedendo a #Malta? Questa è la vera disumanità”. A chiudere (per il momento) il botta e risposta al veleno è intervenuto lo stesso ministro che ha replicato al governo de La Valletta: “Ricordo al ministro dell’Interno maltese – scrive su twitter – che l’Italia non coordinava l’operazione Lifeline. In più negli ultimi 4 anni la nostra Guardia Costiera ha salvato nel Mediterraneo ben 600.000 vite umane. Molte di più di Malta e di tutti gli altri paesi Ue. Ora – conclude – mi dica chi è disumano!?”.

 

Articolo di “IlGiornale.it” raggiungibile cliccando qui <- 

Potrebbe interessarti anche:

Segnala a Zazoom - Blog Directory