Flat Tax, manovra da 30 miliardi, Salvini è pronto Di Maio non può dire di no - BlogItalia.News

Flat Tax, manovra da 30 miliardi, Salvini è pronto Di Maio non può dire di no

Forte delle ultime votazioni europee, Salvini si prepara a dettare leggi dentro l’alleanza di governo

Matteo Salvini forte del 34% delle europee tracima dalla scrivania del Viminale a quella di altri ministeri, e detta l’agenda di governo anche a Tesoro e al presidente del Consiglio. Il ministro dell’Interno ha infatti rilanciato non solo sul decreto sicurezza, ma anche sulla manovra e sulla Flat tax, da fare in deficit. Parole che hanno generato nervosismo sui mercati e la reazione del premier Giuseppe Conte, che ha frenato sul fisco. Frizioni ulteriori tra gli alleati di governo arrivano dall’annuncio della blindatura da parte della Lega del sottosegretario Edoardo Rixi, in caso di sua condanna, cosa che ha suscitato la rabbia di M5s, mentre Luigi Di Maio ha incontrato il presidente Sergio Mattarella.

Salvini da una parte ha ribadito di voler andare avanti con il governo giallo-verde, («nessun ultimatum» a Di Maio), dall’altro si è mosso non da partner e da vicepremier, ma da dominus e premier. Ha infatti mandato un altolà alla Commissione Ue a non mandare l’annunciata «letterina» sull’eccesso di debito 2018, proprio mentre Conte era a Bruxelles al Consiglio europeo. Poi ha rilanciato su tutti i temi urticanti per M5s, dalla Tav all’Autonomia, dal decreto sicurezza alla flat tax: «al Paese – ha detto – serve uno choc fiscale», una cura da «circa trenta miliardi».

LEGGI ANCHE: Appello della Meloni a Salvini: “il popolo non vuole i 5 stelle, noi pronti a stare con te”

FONTE: https://www.ilmessaggero.it/politica/matteo_salvini_diretta_oggi_elezioni_europee_2019_28_maggio_2019-4521590.html
Segnala a Zazoom - Blog Directory