"La Mafia non si combatte andando a Corleone se poi hai Siri" Di Maio attacca Salvini - BlogItalia.News

“La Mafia non si combatte andando a Corleone se poi hai Siri” Di Maio attacca Salvini

Nella giornata della liberazione, non mancano gli attacchi mediatici in politica. Di Maio attacca frontalmente Matteo Salvini giunto a Corleone

“Il governo durerà, stupiremo con effetti speciali” assicura il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, a Corleone per inaugurare il commissariato di polizia. “Viva le nostre forze dell’ordine – scrive su Twitter commentando il video dell’inaugurazione – presidio di legalità nella lotta quotidiana per la liberazione da mafia, camorra e ‘ndrangheta, in tutta Italia. #lamafiamifaschifo”. Ma nel giorno delle celebrazioni del 25 Aprile la polemica nel governo gialloverde sulla Liberazione non si placa: mentre il leader della Lega è in Sicilia, il collega Luigi Di Maio – che si divide tra Roma e Umbria – torna sul caso Siri e attacca il “socio”,

“Siri si deve dimettere da sottosegretario e se non lo fa, chiederemo a nome del governo che lo faccia, anche al presidente del Consiglio, perché noi lo abbiamo disinnescato in qualche modo, togliendogli le deleghe ma quella è un’indagine di corruzione che riguarda anche fatti di mafia”, afferma il vicepremier a margine della cerimonia per il 25 Aprile nella sinagoga romana di via Balbo, parlando del sottosegretario leghista Armando Siri indagato per corruzione. “Puoi anche andare a Corleone a dire che vuoi liberare il Paese dalla mafia, ma per farlo devi evitare che la politica abbia anche solo un’ombra legata a inchieste su corruzione e mafia”, afferma Di Maio alludendo alla scelta dell’altro vicepremier e ministro dell’interno Matteo Salvini di andare a Corleone nel giorno del 25 aprile.  “Siri si difenderà, sono sicuro che risulterà innocente ma intanto lavoriamo alla questione morale, alla sanzione politica – ha detto ancora Di Maio -. Altrimenti che senso ha dire che si festeggia a Corleone, dicendo che si vuole eliminare la mafia. La mafia la elimini se tu dai l’esempio”.

LEGGI ANCHE: Roberto Fico, la vera emergenza del paese è la Mafia questa è la priorità assoluta

 

FONTE: https://www.iltempo.it/politica/2019/04/25/news/salvini-a-corleone-e-di-maio-attacca-1142224/
Segnala a Zazoom - Blog Directory