Porta a Porta, scontro tra Renzi e Salvini, quello che sembra uscire con le ossa più "rotte" sembra il leghista - BlogItalia.News

Porta a Porta, scontro tra Renzi e Salvini, quello che sembra uscire con le ossa più “rotte” sembra il leghista

Uno scontro senza eguali quelli visto a Porta a Porta tra Matteo Salvini e Matteo Renzi, il leader della Lega sembra uscire con le ossa rotte

Il primo scontro tra i due arriva – ovviamente sul Papete. Con Salvini che lamenta di essere stato accusato per essere andato in spiaggia e che i giornali hanno in qualche modo attaccatto anche il figlio. Mentre Renzi risponde che a Salvini veniva contestato quello che aveva detto – il famoso “pieni poteri” chiesto a gran voce e non certo l’essere andato in vacanza con il figlio. «Stare in spiaggia col figlio è legittimo – ha detto Renzi – ma se sei un ministro non stai in piazza, stai nelle istituzioni. Conosci tutte le sagre del Paese, stai sempre a mangiare, hai uno stomaco d’amianto. Allora fai il presidente della pro loco…».

IL NUOVO GOVERNO

«L’ultimo sondaggio dà la Lega al 33%, il governo è nato per non far votare gli italiani sennò vince la Lega». Attacco stavolta Matteo Salvini rispondendo sui motivi per i quali ha fatto fatto cadere il governo. «Erano tre mesi che il M5S bloccava tutto, era un no alla Tav, alla Flat Tax, all’Autonomia, perfino alle Olimpiadi. Sto al governo se posso fare le cose – ha aggiunto -, se Di Maio disfa di notte quel che faccio di giorno, non si può. Era un’agonia. Renzi si è inventato un governo sotto un fungo, vediamo quanto dura».

PREMI PLAY E GUARDA IL VIDEO

Renzi replica attaccando a sua volta: «Il colpo di sole del Papete che ha preso il collega Salvini lo fa rosicare ancora adesso: mai era accaduta una crisi in una dinamica istituzionale. Quando si vota lo decide la Costituzione, non il menù di un beach club». Poi continua: «Non giudico le ferie delle persone. Ma avrei preferito che fosse andato in missione ai vertici europei. Le riunioni europee sono importanti: lei ha fatto sette vertici, partecipando solo a uno su sette. Ha votato al Senato l’1,3% delle volte. Stare in spiaggia con il figlio è legittimo ma se fai il ministro non vai nelle sagre di Paese. Dovrebbe andare al G7, non alla proloco».

LEGGI ANCHE:

Renzi sorride e si prende gioco del leader della Lega, Matteo Salvini: “Fondamentale mandarlo a casa”

FONTE: https://www.leggo.it/politica/news/matteo_renzi_contro_matteo_salvini_porta_a_porta_oggi_15_ottobre_diretta_ultime_notizie-4799357.html
Segnala a Zazoom - Blog Directory