Radio Padania aggira la licenza e trasmette in tutta Italia, Di Maio decide di "spegnerla" - BlogItalia.News

Radio Padania aggira la licenza e trasmette in tutta Italia, Di Maio decide di “spegnerla”

Ordine di Di Maio di staccare il segnale in digitale di radio Padania: aggirava la licenza

Luigi Di Maio spegne Radio Padania. Con una lettera della Direzione generale per i servizi di radiodiffusione e postali, il ministero dello Sviluppo economico ha ordinato all’emittente della Lega la sospensione immediata delle trasmissioni sulla rete digitale. Quella, per intenderci, che finora – in barba ai vincoli della licenza di cui è in possesso – le ha consentito di essere ascoltata in tutto il territorio nazionale, da Bolzano a Palermo, da Bari a Trieste. E di trasformarsi, dunque, da stazione locale a megafono nazionale della campagna elettorale permanente di Matteo Salvini.

Insomma, è ormai chiaro come Radio Padania, e le sue molteplici anomalie, sia diventata terreno dell’ennesimo braccio di ferro tra i due vicepremier. Innescato dalla notizia, rivelata da Repubblica a gennaio, della richiesta al Mise fatta dall’emittente di Salvini per ottenere i contributi pubblici a sostegno del pluralismo dell’informazione. Così si è scoperto che il governo, mentre toglieva i fondi statali a Radio Radicale spingendola fin sul baratro dello spegnimento, si apprestava a staccare un assegno da almeno 115.000 euro a Radio Padania.

A quel punto Di Maio ha provato a bloccare tutto annunciando un supplemento di istruttoria, ma i suoi dirigenti non hanno trovato motivi legali cui appellarsi perché la domanda di Radio Padania era del tutto legittima. Poi il colpo di scena: la direzione dell’emittente che trasmette ancora dalla sede di via Bellerio a Milano ha rinunciato ai soldi, con una mail inviata nottetempo al Mise alla vigilia della pubblicazione delle graduatorie dei beneficiari. “Lo abbiamo fatto per evitare ulteriori polemiche”, è stata l’ermetica spiegazione dell’amministratore Davide Franzini. Adesso, però, si intuisce di che risma fossero queste “ulteriori polemiche”.

LEGGI ANCHE: Salvini risponde a Gino Strada: “Io fascistello? La mangiatoia dell’immigrazione clandestina è finita e stanno impazzendo!”

FONTE: https://www.repubblica.it/politica/2019/05/01/news/di_maio_spegne_radio_padania_stop_alle_trasmissioni_nazionali_-225203271/
Segnala a Zazoom - Blog Directory