Salvini prende in giro Renzi per gli ascolti tv del suo documentario: "Peggio della signora in giallo" - BlogItalia.News

Salvini prende in giro Renzi per gli ascolti tv del suo documentario: “Peggio della signora in giallo”

Matteo Salvini deride Matteo Renzi, uno sfottò che l’ex segretario PD gli ha decisamente offerto su un piatto d’argento

Gli ascolti Tv e i dati Auditel del documentario Firenze secondo me condotto da Renzi e andato in onda ieri sera sul Nove sono stati fallimentari. Inutile girarci attorno, il programma dell’ex premier ha raggiunto poco più di trecentomila spettatori con un tragico 1,8% di share, battuto anche dal mai pervenuto La fabbrica dei biscotti su TV8, e da vari film visti e rivisti sui vari canali digitali.

Ma andiamo per ordine. Gli ascolti Tv e i dati Auditel del documentario Firenze secondo me condotto da Renzi e andato in onda ieri sera sul Nove sono stati fallimentari. Inutile girarci attorno, il programma dell’ex premier ha raggiunto poco più di trecentomila spettatori con un tragico 1,8% di share, battuto anche dal mai pervenuto La fabbrica dei biscotti su TV8, e da vari film visti e rivisti sui vari canali digitali.

LEGGI ANCHE: Matteo Renzi presenta il suo documentario su Firenze

La disfatta televisiva del senatore Pd non è sfuggita al leader del Carroccio che, alla scuola politica della Lega a Milano, ricevendo un’ovazione ha commentato perfidamente: “Basta con gli applausi, che’ poi mi monto la testa. E poi finisco a fare documentari su Milano che fanno l’1,8 per cento di share: ha vinto anche la replica della Signora in Giallo”.

Qualche mese fa, chi scrive questo articolo aveva paventato un probabile autogol da parte di Renzi nel gettarsi a capofitto in un’avventura televisiva piuttosto audace e dagli esiti non sicuri, e ieri mattina ci si era sforzati di restare asettici invitando alla visione del documentario almeno per curiosità. Evidentemente, tuttavia, le avvisaglie della débàcle, che si erano fatte notare osservando le prime sequenze trapelate a Stasera Italia qualche mese fa, erano indicative tanto da confermare la previsione. A tutto vantaggio degli avversari politici di Renzi, e in primis Salvini, che non ha esitato ad affondare il coltello nella piaga a sole poche ore dalla diffusione dei dati Auditel.

FONTE: http://www.affaritaliani.it/politica/salvini-deride-renzi-lo-straccia-anche-la-replica-della-signora-in-giallo-577893.html
Segnala a Zazoom - Blog Directory