Galaxy S10 sarà lo smartphone più grande di Samsung - BlogItalia.News

Galaxy S10 sarà lo smartphone più grande di Samsung

Il Samsung Galaxy S10 potrebbe probabilmente essere uno smartphone completamente diverso dal suo predecessore, il Galaxy S9, risultato un po’ conservatore rispetto al precedente. Si dice che sia dotato di un nuovo design e diverse nuove funzionalità e le aspettative che il nuovo dispositivo mobile di punta di Samsung per il 2019 sarà tutto ciò che il modello S9 non è stato sono alte.

Galaxy S10 il display più grande di sempre

Il noto analista di smartphone Ming-Chi Kuo ha dichiarato che il gigante tecnologico sudcoreano sta preparando qualcosa di speciale per il Galaxy S10+. Secondo Kuo, la prossima variante dello smartphone di punta previsto per il 2019 potrebbe avere il display più grande che Samsung abbia mai prodotto per un cellulare, con uno schermo fino ai 6,44 pollici. Considerando che il Galaxy S10 probabilmente non avrà una tacca simile a quella dell’iPhone X, 6,44 pollici di spazio sullo schermo sono notevoli.

Kuo ha anche affermato che il Galaxy S10 potrebbe essere dotato di un sensore di impronte digitali sul display, una funzionalità di sicurezza che Apple ha completamente abbandonato in favore di Face ID sull’ iPhone X. Secondo l’analista di smartphone, la funzione Fingerprint-on-Sensor (FOD) sarebbe esclusivamente prevista per il Galaxy S10 e il Galaxy S10+. Secondo quanto riportato da Forbes, un terzo dispositivo, che si dice potrebbe essere denominato Galaxy S10 Lite, avrà lo scanner per le impronte digitali installato sul lato.

[the_ad_placement id=”sopra-articolo”]

Galaxy S10 avrà la S-Pen

Secondo un recente rapporto della pubblicazione coreana The Bell, Samsung potrebbe anche adottare una nuova strategia con i suoi principali dispositivi mobili nel 2019. La pubblicazione afferma che Samsung potrebbe effettivamente decidere di utilizzare alcuni dei trick della serie Note sul prossimo Galaxy S10. Tra questi potrebbe esserci l’introduzione della S-Pen, probabilmente la caratteristica più iconica della serie Note, per la linea della serie S. Il rapporto su The Bell ha inoltre rilevato che, poiché le due linee di punta condividono già molte somiglianze, tra cui le loro caratteristiche all’avanguardia e le funzionalità premium, l’adozione di alcuni elementi della serie Note per il Galaxy S10 ha senso anche dal punto di vista commerciale.

Il futuro della serie Galaxy Note

Quindi cosa succederebbe alla serie Note nel 2019? Secondo la citata pubblicazione, Samsung potrebbe interromperne la produzione, considerando che le caratteristiche chiave della linea di punta saranno date al Galaxy S10+. Con la serie Note ritirata, Samsung potrebbe concentrarsi sulla promozione di una linea di smartphone in grado di competere decisamente con l’iPhone di Apple. In questo senso, potenziare la serie S con le funzionalità di Note sembra essere la scelta giusta. Uno smartphone Galaxy S con una S-Pen, dopo tutto, sarebbe una combinazione piuttosto interessante.

In un certo senso, ritirare la linea Note sembra una buona idea per Samsung. Dopo tutto, le serie S+ e Note hanno una notevole quantità di sovrapposizioni quando si tratta di caratteristiche e dimensioni. Inoltre, la rimozione della serie Note dalla lineup nel 2019 potrebbe permettere a Samsung di rilasciare una nuova linea di smartphone premium per la seconda metà dell’anno. Forse, è finalmente giunto il momento di rilasciare il quasi mitico Samsung Galaxy X.

 

[the_ad id=”10838″]

 

L’articolo Galaxy S10 sarà lo smartphone più grande di Samsung è un contenuto originale di Digitalic.

Potrebbe interessarti anche:

Segnala a Zazoom - Blog Directory